Use the form below to register your account.

Security question:

13 + 11 =

Register Account

  • News
  • Carta da parati, la rivincita

Carta da parati, la rivincita

Marzo 12th, 2019

Carta da parati, la rivincita

Carta da parati, la rivincita.
Dopo essere stata considerata fuori moda per un trentennio la carta da parati torna protagonista.
Superato il preconcetto che la relegava alla casa della nonna, le pareti tornano a vestirsi.

Un prodotto del tutto rinnovato che unisce materiali innovativi ad una nuova immagine.
La carta da parati si è imposta negli ultimi anni non solo come elemento decorativo ma anche come finitura.
Oggi rappresenta un modo per rifare il look alla casa senza ristrutturare.
Materiali lavabili ed impermeabili come il vinile o la fibra di vetro, rendono la carta da parati utilizzabile in bagni e cucine, sia come rivestimento che come pavimento.

La facilità di posa la rende adatta per rinnovare questi ambienti senza dover rimuovere le vecchie piastrelle.
Un prodotto utilizzabile anche in piscine e spa.
L’innovazione dei materiali ha permesso di creare una carta da parati adatta agli esterni per disegnare architetture e paesaggi urbani.

Carta da parati, la rivincita.

Il successo della carta da parati è rappresentato anche dalle nuove grafiche; immagini a grandi dimensioni scalabili sulle pareti in funzione delle dimensioni.  A questo si aggiunge la possibilità di personalizzare i soggetti.
Disegni contemporanei, fantasie classiche reinterpretate in chiave moderna e soggetti che si adattano ai differenti stili.
La versatilità della carta da parati la rende un ottimo alleato dei progettisti per dare carattere e fascino agli ambienti.
Usata strategicamente arreda e valorizza anche angoli molto anonimi.

I disegni a tutta parete con effetto trompe l’oeil si prestano per dare profondità o allargare visivamente gli spazi.
Il trend attuale spazia dalle fantasie geometriche a quelle floreali. A queste si aggiunge un ritorno al vintage con soggetti pop-art e stampe anni sessanta e settanta.
Di moda anche il lettering e lo stile barocco con soggetti damascati ed i colori dorati e bronzo.
Spazio dunque alla fantasia!

E tu che ne pensi?

Credits: Wall&Decò e Inkiostro Bianco

CHI E’ L’AUTORE
Lucia Garofolini, Architetto e Home Stager
Dopo la laurea matura le sue competenze professionali in di Studi di Ingegneria ed Architettura spaziando in vari settori; residenziale, industriale e commerciale.
All’interno di Arching – Architettura d’interni & home staging, fornisce risposte progettuali alle differenti esigenze dei committenti che siano quelle di una ristrutturazione, di un relooking degli spazi o di una consulenza per l’acquisto di nuovi arredi.
Attraverso i vari servizi di home staging fornisce un supporto professionale rivolto a chi vuole vendere o affittare una proprietà.
Contatti

Related Articles