Use the form below to register your account.

Security question:

9 + 12 =

Register Account

  • News
  • Cosa accade ad un immobile quando interviene un Home Stager?

Cosa accade ad un immobile quando interviene un Home Stager?

Maggio 17th, 2016

Cosa accade ad un immobile quando interviene un Home Stager?

 

Cosa accade ad un immobile quando interviene un Home Stager*?

La prima volta che sono entrata nella casa ho avuto la sensazione di essere in una struttura “puzzolente, trasandata, sporca, buia e … meglio che mi fermi qui”.

Questo è quanto penserebbe anche un potenziale acquirente.

Con Eleonora Ciucci, Property specialist di Coldwell Banker Viterbo,  con cui dovevamo organizzare l’Open House* aprimmo tutte le finestre e cominciammo a vagare per le stanze … con la reflex immortalavo la casa e pensavo “però, è molto bella, spaziosa, ampia, ma … Ma non ha gli spazi adeguatamente arredati e poi è molto sporca. E’ davvero un peccato, in questo stato è difficile pensare che in questa casa ci si possa venire a vivere. Sembra quasi che ci sia bisogno di tanto lavoro”.

Essendo Architetto & Home Stager* ne immaginavo la distribuzione interna e il calore che avrebbe potuto trasmettere. E da quel momento ho capito che aveva grosse potenzialità.

Così, con l’Home Stager Angela Paniccia (Co-Founder & Hospitality Product Manager di Home Staging ITALIA) abbiamo deciso di accettare e di iniziare questa “avventura” che ci avrebbe visto protagoniste per circa tre settimane.

Tre settimane!?

In pratica la situazione era questa:

Foto 1 - ingresso-prima

Foto 1 – ingresso – prima

Foto 2 - soggiorno-prima

Foto 2 – soggiorno – prima

Foto 3 -cucina-prima

Foto 3 – cucina – prima

Foto 5 - Bagno -prima

Foto 5 – bagno – prima

Ok, forse avevamo bisogno di aiuto.

Come saprete, Home Staging ITALIA è un network di professionisti esperti nella valorizzazione immobiliare. Abbiamo immediatamente chiesto aiuto ai nostri colleghi. Pronta è arrivata la risposta di David (Area Manager Lazio) e Marco  (Area Manager Trentino Altro Adige).

Ma cosa fa un Home Stager?

In sole due settimane, un Home Stager fa davvero tante cose:

  1. studia il contesto circostante,
  2. individua il target del potenziale acquirente,
  3. analizza l’immobile cercando di capire quali siano le criticità da risolvere,
  4. progetta l’allestimento,
  5. acquista accessori e seleziona quelli in magazzino,
  6. scarica due furgoni, fa almeno 100 volte le scale,
  7. risolve le criticità individuate e trasforma l’immobile in una vera e propria casa in cui il potenziale acquirente abbia la possibilità di immaginarsi già proprietario senza interventi eccessivamente lunghi ed onerosi
  8. rende immediatamente visibile l’annuncio immobiliare realizzando un servizio fotografico professionale e, se richiesto (come in questo caso), organizza con l’ausilio dell’agenzia l’Open House*

… solo questo?
No. Attende anche di vedere i volti stupiti degli acquirenti.

Si, è proprio così!

I volti stupiti e gli sguardi increduli, soprattutto da parte di chi aveva già precedentemente visto quella casa …

L’annuncio immobiliare è on-line da una settimana e la casa ha già ricevuto 5 visite e 2 di queste sono in procinto di formulare la proposta di acquisto …

Home staging è tutto questo:

Foto 6 - Ingresso - dopo-Home Stager

Foto 6 – ingresso – dopo

Foto 7 - Ingresso - prima

Foto 7 – ingresso – prima

Foto 8 - soggiorno dopo - Home Stager

Foto 8 – soggiorno – dopo

Foto 9 - soggiorno - prima

Foto 9 – soggiorno – prima

Foto 10 - soggiorno dopo-Home Stager

Foto 10 – soggiorno – dopo

Foto 11 - soggiorno prima

Foto 11 – soggiorno – prima

Foto 12 - cucina - dopo-Home Stager

Foto 12 – cucina – dopo

Foto 13 - Cucina prima

Foto 13 – cucina – prima

Foto 14 - Camera - dopo-Home Stager

Foto 14 – camera – dopo

Foto 15 - camera - prima

Foto 15 – camera – prima

Foto 16 - bagno in camera - dopo-Home Stager

Foto 16 – bagno in camera – dopo

Foto 17 - bagno in camera - prima

Foto 17 – bagno in camera – prima

Foto 18 - cameretta - dopo-Home Stager

Foto 18 – cameretta – dopo

Foto 19 - cameretta - prima

Foto 19 – cameretta – prima

Foto 20 - cameretta - dopo-Home Stager

Foto 20 – cameretta – dopo

Foto 21 - cameretta - prima

Foto 21 – cameretta – prima

Foto 22 - ingresso - dopo-Home Stager

Foto 22 – ingresso – dopo

Foto 23 - ingresso - prima

Foto 23 – ingresso – prima

Foto 24 - bagno - dopo-Home Stager

Foto 24 – bagno – dopo

Foto 25 - bagno - prima

Foto 25 – bagno – prima

Foto 26 - bagno - prima-Home Stager

Foto 26 – bagno – dopo

Foto 27 - bagno - dopo

Foto 27 – bagno – prima

Valorizzare la casa non significa accendere delle candele o rifare il letto con tanti cuscini, questo lavoro è una vera e propria professione.
Pensi di poterlo fare anche da solo?
Ma otteresti lo stesso risultato? E in due settimane? Se la risposta è no, contattaci.

Noi saremo pronti a studiare la giusta commercializzazione anche per la tua casa e vedrai che insieme riusciremo a stupire!

 

*cosa significa

Home Stager: professionista che valorizza l’immobile in modo tale da renderlo più facilmente commercializzabile attraverso soluzioni che evidenzino i lati migliori dell’immobile senza interventi di ristrutturazione.

Open House: è un giorno prestabilito in cui l’immobile in vendita è aperto a chiunque abbia voglia di visitarlo senza la necessità di prendere appuntamento.

Le foto del dopo sono di David Fogazza (Area Manager Lazio per Home Staging ITALIA)

 

CHI E’ L’AUTORE
Loredana Catena, Architetto e Home Stager – Area Manager Basilicata e District Manager Viterbo

Nata e cresciuta al Sud in Basilicata fino all’età di 17 anni.

Si è laureata alla facoltà di architettura di Roma  “La Sapienza” nel marzo del 2004, nello stesso anno si è iscritta all’Ordine degli Architetti e ha conseguito un Master di II livello in “Bioarchitettura HSI - Area Manager Basilicata, DIstrict Manager Viterboe tecnologie sostenibili per l’ambiente” all’Università di Roma La sapienza.

Matura le sue prime esperienze in diversi studi di architettura, consolidando l’esperienza nel settore dell’interior design legato alle ristrutturazioni di appartamenti privati, e in studi di ingegneria, dove ha curato l’esecuzione dei costruttivi di alcune stazioni Metropolitane della Linea C di Roma.

Made in HOMEs nasce nel 2016 proprio con l’obiettivo di racchiudere al suo interno tutta la formazione professionale degli ultimi 12 anni e fornire al cliente un servizio a 360° che ha come oggetto “la casa”: Architetto & Home Stager, due professioni a confronto, l’una per farla vivere al meglio, l’altra per venderla o affittarla prima.

La sua missione è quella di ottimizzare al meglio gli spazi cercando SEMPRE di avere un prodotto finale non costoso a tutti costi, ma bello e funzionale senza ricorrere a spese eccessive.

Contatti

Related Articles