Use the form below to register your account.

Security question:

9 + 7 =

Register Account

  • News
  • Generazione over 60; guest e host

Generazione over 60; guest e host

Gennaio 8th, 2019

Generazione over 60; guest e host

Da tempo si parla di abitare per la generazione over 60. Un settore di mercato in crescita.
Se da un lato si studiano e sperimentano nuovi sistemi come il cohousing (abitazioni indipendenti ma con servizi in comune), dall’altro si propongono investimenti all’estero.
I dati forniti da una recente ricerca Doxa sugli usi e costumi dei senior ha messo in luce una situazione ben diversa dal classico stereotipo.
La generazione over 60 è una generazione che dispone di tempo, salute e denaro, è dinamica e moderna. In Italia gli ex “Baby boomers” (dai 60 agli 80 anni) sono 13,7 milioni.
Quasi tutti hanno un cellulare e nel 48% dei casi è uno smartphone.

Generazione over 60; guest e host

Secondo i dati Airbnb la generazione over 60 è la fascia in maggior crescita per viaggi (guest) e locazioni (host).
Attraverso la piattaforma la nuova terza età viaggia e si garantisce un’ulteriore fonte di reddito.
Un fenomeno che conta 400 mila host con ricavi, per il 2017, di 2 miliardi di dollari e che ha visto un aumento di viaggiatori del 68%.

Gli host senior, in Italia sono 36 mila e nel 2018 segnano un +26%.
In genere sono pensionati, proprietari di casa che dispongono dello spazio lasciato libero dai figli. Condividendo la casa o una stanza arrotondano la pensione e superano la solitudine.
Gli host over 60 in media hanno un tasso di occupazione di 29 notti l’anno. Risultano molto apprezzati per l’offerta qualitativamente alta ed ottengono recensioni a 5 stelle.

Per chi si occupa di affitti brevi la generazione over 60 rappresenta un ottimo mercato.
I senior infatti possono viaggiare tutto l’anno e la loro permanenza è più lunga rispetto a quella della media.

Tu cosa ne pensi?

I dati riportati sono tratti dall’articolo “Airbnb conquista la terza età” Quotidiano Nazionale

CHI E’ L’AUTORE
Lucia Garofolini, Architetto e Home Stager
Dopo la laurea matura le sue competenze professionali in di Studi di Ingegneria ed Architettura spaziando in vari settori; residenziale, industriale e commerciale.
All’interno di Arching – Architettura d’interni & home staging, fornisce risposte progettuali alle differenti esigenze dei committenti che siano quelle di una ristrutturazione, di un relooking degli spazi o di una consulenza per l’acquisto di nuovi arredi.
Attraverso i vari servizi di home staging fornisce un supporto professionale rivolto a chi vuole vendere o affittare una proprietà.
Contatti

Related Articles