Use the form below to register your account.

Security question:

15 + 12 =

Register Account

  • News
  • La casa si cerca su internet

La casa si cerca su internet

Luglio 25th, 2017

La casa si cerca su internet

La casa si cerca su internet. E internet viene usato anche da chi la propone sul mercato, sia esso un privato o un mediatore immobiliare.
Centinaia di annunci e proposte tra cui scegliere la futura casa o quella delle vacanze.
Molti i portali dedicati sia alla vendita che all’affitto così come agli affitti brevi ed alle case vacanza.
Una recente indagine condotta da Doxa ha evidenziato come chi cerca casa in affitto inizi proprio da internet la sua ricerca.

La casa si cerca su internet

I dati mostrano una percentuale importante. Il 71% di chi cerca casa in affitto lo fa su internet. Questa comprende anche chi ha effettuato la ricerca per affittare una casa per le vacanze.
Il 63% dichiara che internet è il canale di riferimento. Tra i Millennials la percentuale sale a 72.
Gli annunci non sono soltanto di mediatori immobiliari, ma anche di privati che vedono questo strumento come una risorsa.
Si è sentito parlare spesso dell’elevata percentuale del disintermediato. Il sondaggio ha infatti rilevato che solo il 26% di chi mette in affitto una proprietà si rivolge in prima battuta ad un’agenzia immobiliare.

Da questi dati si può dedurre come l’immagine dell’immobile sia importante per catturare l’attenzione di chi effettua la ricerca.
Scorrendo le fotografie dei vari annunci ci si rende invece conto di come il modo di presentare gli immobili sia inadeguato ad un mercato in evoluzione ed ad una domanda sempre più esigente.
La casa si cerca su internet ma l’offerta sembra non essere pronta per lo strumento più utilizzato dalla domanda.
Un intervento di home staging ed un servizio fotografico professionale possono fare la differenza sul mercato. Non solo per chi vende ma anche per chi propone in affitto un immobile per trarne un reddito.

Il sondaggio rivela anche che sia gli affittuari, 60%, che i locatari, 53%, sono a conoscenza delle truffe “casa fantasma” ma che nonostante questo consiglierebbero di utilizzare un sito per cercare o proporre un immobile.
Internet dunque si rivela il primo strumento per iniziare la ricerca o proporre un immobile sul mercato.

Tutti i dati della ricerca sono riportati nell’articolo di Casa24Plus, de Il Sole 24 Ore del 25 maggio 2017 “Il 70% cerca in affitto si internet” Doxa-Subito.it

CHI E’ L’AUTORE
Lucia Garofolini, Architetto e Home Stager
Dopo la laurea matura le sue competenze professionali in di Studi di Ingegneria ed Architettura spaziando in vari settori; residenziale, industriale e commerciale.
All’interno di Arching – Architettura d’interni & home staging, fornisce risposte progettuali alle differenti esigenze dei committenti che siano quelle di una ristrutturazione, di un relooking degli spazi o di una consulenza per l’acquisto di nuovi arredi.
Attraverso i vari servizi di home staging fornisce un supporto professionale rivolto a chi vuole vendere o affittare una proprietà.
Contatti

Related Articles