Use the form below to register your account.

Security question:

10 + 10 =

Register Account

  • News
  • Le 4 domande sull’home staging: perchè, dove, come e quando?

Le 4 domande sull’home staging: perchè, dove, come e quando?

Febbraio 5th, 2019

Le 4 domande sull’home staging: perchè, dove, come e quando?

Quando si parla di home staging, alcune delle domande ricorrenti sono: perché, dove, come, e quando.
Oggi, diamo voce alle risposte anche dal blog.

Le 4 domande sull’home staging: perchè, dove, come e quando?

1. Perché fare home staging quando si vende o affitta una casa?
Perché preparare professionalmente una proprietà per la vendita o la locazione ha numerosi vantaggi.
– permette di aumentare il valore percepito della casa
– permette di ottenere la cifra richiesta, purché in linea con il mercato, o di ridurre la percentuale di trattativa
– consente di differenziare la propria casa dalle altre in vendita con caratteristiche simili e quindi di farla notare dai potenziali acquirenti
– favorisce la riduzione dei tempi di vendita o di locazione facendo incontrando prima l’acquirente o il locatario

2. Dove, in quale tipologia di immobile è utile un intervento di home staging?
Potenzialmente tutte le case necessitano di essere preparate per il mercato. Sfatando i falsi miti, un intervento di home staging si può fare anche su quelle abitate.
Si può intervenire in case non abitate, vuote, da ristrutturare e nuove.

3. Come fare home staging?
Preparare una proprietà per la vendita può sembrare facile. Anche tu pensi che bastino 2 cuscini e qualche candela?
Non è così!
Quello che apparentemente viene ridotto a questa banalità, in realtà è frutto di un lavoro che richiede competenze specifiche ed organizzazione.
L’home staging non si vede ma viene percepito dal potenziale acquirente. L’armonia degli ambienti, la fruibilità degli spazi, il senso di accoglienza ed appartenenza, questo è quello che fa un professionista.
L’home staging non è un esercizio stilistico, né un restyling nè tantomeno una ristrutturazione e due cuscini non bastano.

 

4. Quando fare home staging?
La soluzione ideale è preparare la casa prima di metterla sul mercato. Si risparmia tempo e denaro.
Ma anche chi è già sul mercato e non ha ottenuto riscontri può cambiare la situazione.
Un Home Stager saprà supportarlo al meglio e dare alla casa le giuste attenzioni per arrivare all’obiettivo velocemente.

E tu hai domande?
Scrivici, daremo risposte a tutti i tuoi dubbi e perplessità.

info@homestagingitalia.it

 

CHI E’ L’AUTORE
Lucia Garofolini, Architetto e Home Stager
Dopo la laurea matura le sue competenze professionali in di Studi di Ingegneria ed Architettura spaziando in vari settori; residenziale, industriale e commerciale.
All’interno di Arching – Architettura d’interni & home staging, fornisce risposte progettuali alle differenti esigenze dei committenti che siano quelle di una ristrutturazione, di un relooking degli spazi o di una consulenza per l’acquisto di nuovi arredi.
Attraverso i vari servizi di home staging fornisce un supporto professionale rivolto a chi vuole vendere o affittare una proprietà.
Contatti

Related Articles