Use the form below to register your account.

Security question:

5 + 7 =

Register Account

  • News
  • Le tendenze dell’abitare

Le tendenze dell’abitare

Aprile 24th, 2018

Le tendenze dell’abitare

Abitare, quali sono le tendenze?
Si è appena concluso il Salone Internazionale del Mobile edizione 2018.
Tra l’esposizione ed il fuori salone, aziende, Designer, Architetti ed Artisti hanno potuto mostrare le loro creazioni ed il loro modo di concepire l’abitare.

Al Salone del Mobile le aziende leader nel settore dell’arredamento hanno proposto i loro concept e mood.

Le tendenze dell’abitare

Si conferma il trend iniziato alcuni anni fa con la proposta di linee semplici e sobrie.
Atmosfere accoglienti e ambienti all’insegna dell’eleganza.
Non potevano mancare i riferimenti alla moda del momento, il jungle style.
Usato come elemento verde o sapientemente dosato nell’home decor negli allestimenti c’è un sottofondo esotico che porta la mente in paesi lontani.

Il nuovo abitare ripropone materiali come legno e marmo in chiave moderna. Grazie anche all’aiuto di nuove tecnologie oggi si possono realizzare forme un tempo impensabili.
Accanto ai tessuti materici torna per divani, poltroncine e letti il nabuk. Materiale pregiato che richiama il velluto per effetto e morbidezza.

Le palette neutre dominano gli allestimenti con qualche eccezione dalle note vivaci come il rosso, l’arancione ed il verde brillante ma sempre ben misurati.

I punti luce a soffitto sono i protagonisti di zone pranzo e cucine. Di grandi dimensioni e dalle forme innovative sono loro stessi elemento di arredo di un ambiente.

Nuovi modi di abitare

L’abitare è cambiato, adattandosi alle esigenze delle nuove generazioni. Accanto ad elementi di concezione più tradizionale vengono proposti elementi flessibili adatti a spazi polifunzionali.
La tendenza di vivere in spazi dalle dimensioni ridotte ma in zone centrali e dotati di tutti i confort hanno portato le aziende a sviluppare nuovi elementi.
La casa è trasformabile. Angoli cottura che si chiudono come un armadio, pareti attrezzate che ruotano, tavoli che si trasformano e letti che scompaiono.
Elementi che si adeguano a chi lo spazio lo vive e lo percepisce in maniera diversa.

Questo l’abitare interpretato dalle aziende e tu come vedi il tuo?

 

Foto scattate presso gli stand di Riva 1920, Flou, Rimadesio, Giorgetti, Clei, Mary & (copertina)

CHI E’ L’AUTORE
Lucia Garofolini, Architetto e Home Stager
Dopo la laurea matura le sue competenze professionali in di Studi di Ingegneria ed Architettura spaziando in vari settori; residenziale, industriale e commerciale.
Fornisce risposte progettuali alle differenti esigenze dei committenti che siano quelle di una ristrutturazione, di un relooking degli spazi o di una consulenza per l’acquisto di nuovi arredi.
Attraverso i vari servizi di home staging fornisce un supporto professionale rivolto a chi vuole vendere o affittare una proprietà.
Contatti

Related Articles