Use the form below to register your account.

Security question:

15 + 13 =

Register Account

  • News
  • Mercato immobiliare; quali previsioni per il futuro?

Mercato immobiliare; quali previsioni per il futuro?

Febbraio 21st, 2017

Mercato immobiliare; quali previsioni per il futuro?

MERCATO IMMOBILIARE; QUALI PREVISIONI PER IL FUTURO?

Il mercato immobiliare è in crisi da anni, una situazione con cui molti hanno dovuto confrontarsi.
Primi tra tutti i proprietari. Chi ha acquistato ai prezzi di un mercato in continua ascesa, non si vuole arrendere alla svalutazione (30%) nel momento in cui deve vendere.
Chi acquista è alla ricerca dell’affare ed i professionisti dell’immobiliare si sono trovati a gestire una situazione complicata.
Un mercato in cui l’offerta supera di molto la domanda e tanti immobili restano invenduti.

Sui giornali si leggono differenti versioni su quello che è l’andamento del mercato.
Recentemente l’Osservatorio Finanziario ha pubblicato un articolo molto interessante.
“Mattone: sta per iniziare un nuovo ciclo. Ecco come cambierà l’immobiliare nei prossimi 10 anni“; un’analisi dettagliata di quello che potrebbe essere lo scenario del futuro mercato immobiliare.

Quale futuro?

La crisi, iniziata tra il 2006 ed il 2007, sembra essere arrivata ad un punto di svolta.
Gli studi condotti ipotizzano l’andamento del mercato immobiliare nei prossimi dieci anni.
Il 2017 sarà un anno di transizione e nel 2018 si vedrà una ripresa della crescita. Per poter tornare ai valori pre-crisi occorrerà aspettare il 2022.
Le realtà territoriali sono molto diverse tra loro, fattore che influisce sulle dinamiche dell’immobiliare. Nel breve periodo infatti si assisterà ad una crescita per alcune aree geografiche mentre altre continueranno a rimanere ferme.
Dall’analisi emerge anche che per il 2017 non è previsto un innalzamento dei prezzi. Situazione dovuta al fatto che il mercato immobiliare attuale è costituito prevalentemente da transazioni legate alla necessità e non agli investimenti. I prezzi sono anche influenzati dal fatto che le famiglie in questo particolare momento non sono disposte a spendere.

All’interno del quadro generale dei prossimi 10 anni giocheranno un ruolo importante le nuove metodologie costruttive ed il contenimento del consumo del suolo. L’immobiliare dovrà anche confrontarsi con i cambiamenti sociali ed economici e con le mutate esigenze abitative.

Qui puoi leggere tutto l’articolo “Mattone: sta per iniziare un nuovo ciclo. Ecco come cambierà l’immobiliare nei prossimi 10 anni“ di Elisa Vannetti, Osservatorio Finanziario

mercato immobiliare

Foto skyline Milano Wikipedia

CHI E’ L’AUTORE
Lucia Garofolini, Architetto e Home Stager
Dopo la laurea matura le sue competenze professionali in di Studi di Ingegneria ed Architettura spaziando in vari settori; residenziale, industriale e commerciale.
All’interno di Arching – Architettura d’interni & home staging, fornisce risposte progettuali alle differenti esigenze dei committenti che siano quelle di una ristrutturazione, di un relooking degli spazi o di una consulenza per l’acquisto di nuovi arredi.
Attraverso i vari servizi di home staging fornisce un supporto professionale rivolto a chi vuole vendere o affittare una proprietà.
Contatti